Pausa pranzo a Milano

…”Conosco i gestori napoletani di un baretto che si divertono sadicamente a rallentare le operazioni durante la pausa pranzo e a trattenere forzatamente gli avventori, che hanno mediamente una scarsa ora di tempo per tornare in ufficio, invitando al relax. Ho in mente le espressioni risentite e nervose di questi avventori, che poi, per qualche motivo sconosciuto anche a loro, finiscono per tornare sempre in quel baretto, dove, finalmente, vengono trattati da persone.”…

E voi come passate la pausa pranzo ?

Riferimento:  FoxyBlog

Fonte: 02Blog

Fletto  i muscoli e sono nel vuoto.

Leave a Reply